Voli, Viaggi, Turismo

Visitare Bagan, uno dei luoghi più belli del mondo

 07 aprile 2016
  |  
 Categoria: Oriente
  |  
 Scritto da: admin

Ci fidiamo del parere di un esperto? In campo turistico ci fideremmo del parere di un esperto vissuto a cavallo tra il 1200 e il 1300? Probabilmente sì, se il viaggiatore si chiamasse Marco Polo ed avesse una conoscenza davvero invidiabile dell’oriente. Durante il suo viaggio in Birmania in merito a Bagan e alle sue torri disse che si trovava "uno dei luoghi più belli del mondo" e non possiamo che essere d’accordo con lui. D’altronde come non esserlo? I suoi templi e le sue pagode, oltre duemila, coprono una superficie di 40 chilometri quadrati e rendono questo uno dei luoghi più affascinanti del nostro pianeta, certamente un luogo da visitare se state pianificando un tour in Birmania. Se non avete mai pensato alla Birmania, invece, è ora di cambiare idea!


Questa regione arida fu scelta per la costruzione di oltre 4000 templi buddisti che avvenne nell’arco temporale di 250 anni. Il periodo d’oro di Bagan, iniziato nei primi anni dell’XI secolo, terminò nel 1287 con l’invasione dei mongoli di Kublai Khan. Malgrado l’incuria di secoli, i terremoti devastanti, le invasioni la pianura di Bagan rimane lì, nel suo splendore ad attendere tutti coloro che, arrivando, rimarranno incantati e la ripagheranno di tanti torti subiti. Sicuramente uno dei parchi archeologici più grandi e spettacolari del pianeta.


La zona in cui sorge l’area è una delle più aride della Birmania, o meglio del Myanmar: meglio scegliere con attenzione il periodo della visita, il più consigliabile è quello che va da novembre a febbraio, lontano dal caldo infernale e dalle piogge monsoniche. I periodi migliori nella giornata invece, sono ovviamente quello dell’alba e del tramonto, per ragioni che facilmente possono essere comprese. I modi per visitarla sono vari: taxi, risciò e, se non temete la polvere e il caldo, uno dei più semplici è senz’altro la bici, ma forse il cavallo è uno dei più romantici e il più avventuroso e spettacolare è la mongolfiera. Quest’ultimo è anche il migliore per godere dall’alto uno spettacolo che difficilmente potrete dimenticare.


Tra i templi più belli c’è quello di Ananda, ricoperto in gran parte da lamine dorate, che molto erano piaciute a Marco Polo, il Bupaya, un altro tempio buddhista, situato sulla riva dell'Ayeyarwady e il Shwezigon Paya, considerata la pagoda più importante di Bagan,… ma vi assicuro che tutto, assolutamente tutto qui brilla ed è meraviglioso.

Navigazione
© 2012-2017 - OfferteVoliAerei.net - Diritti e Note Legali