Voli, Viaggi, Turismo

Il Salento: la terra fra i due mari

 12 febbraio 2016
  |  
 Categoria: Puglia
  |  
 Scritto da: admin

Tra il Mare Ionio e il Mare Adriatico, si estende una terra di rara bellezza: il Salento, parte meridionale della stupenda Regione Puglia.


Zona dalle mille risorse, il Salento è particolarmente attraente dal punto di vista turistico; il suo mare cristallino, le sue spiagge dorate e le alte scogliere rocciose ne fanno una meta turistica molto visitata, durante il periodo estivo.


La proliferante macchia mediterranea, con il mirto, gli ulivi, i lecci, rende il paesaggio ricco di colori e profumi che rendono lieta qualsiasi passeggiata all' aria aperta.
Oltre ad una natura incontaminata, il Salento dimostra tutto il suo incanto in quello che è il suo vastissimo patrimonio storico-artistico.


Lecce, "la Firenze del Sud", a livello monumentale, è espressione del susseguirsi di culture che hanno lasciato in questa città tracce della loro presenza. A Lecce infatti, il fastoso barocco della Chiesa di Santa Croce e del Duomo, si unisce all'antico fascino dell'anfiteatro romano posto al centro di Piazza Sant'Oronzo e alla maestosità del Castello voluto dal re Carlo V.


Ma non solo Lecce è ricca di storia e arte; lo sono anche i cento comuni che la sua provincia racchiude. Nei piccoli paesini è possibile ritrovare tracce di un passato che non viene raccontato dai libri di storia. I frantoi ipogei di Specchia, Acquarica o Presicce, le cripte sotterranee, il vecchio centro storico di Gallipoli con le sue Confraternite, i menhir di Giurdignano, sono chiari esempi di ciò.


Il Salento si offre a qualsiasi tipo di vacanza: da quella estiva in famiglia in cui si desidera divertimento e relax, magari in un villaggio turistico sul mare, a quella più calma alla scoperta dell'incantevole e ricco entroterra, assaporando i gusti e i sapori della campagna salentina in una tipica masseria dai muri a secco.


Navigazione
© 2012-2017 - OfferteVoliAerei.net - Diritti e Note Legali